Ferrara, 13 marzo 2001

COMUNICATO STAMPA

CONSIGLIO COMUNALE

Seduta del 12 marzo 2001

Queste le delibere approvate nella seduta di ieri:

Vice sindaco Tiziano Tagliani

14 - Approvazione dell'aumento del capitale sociale della Saff Spa e finanziamento della relativa spesa di L. 213.243.500 . Variazione al Bilancio di Previsione 2001. A favore hanno votato Ds, Democratici, Pdci, Verdi, Rifondazione Comunista, e Ppi; contro An e Fl; astenuti Riformatori.

Sono intervenuti Alberto Carion (An), Gianfranco Viviani (Democratici), Federico Saini (Fl), Fernando Rossi (Pdci), Dina Guerra (Ds), Pier Francesco Perazzolo (Fl), Enrico Brandani (An) (presenta a nome del gruppo An una risoluzione dove "si impegna il Sindaco e la Giunta a ritirare la propria partecipazione nella società e a liquidare le relative quote nel caso, al termine del prossimo biennio, I'esercizio dovesse concludersi ancora in passivo"), Francesca Cigala Fulgosi (Verdi), Antonella Barabani (Fl), Sindaco (occorre attendere gli sviluppi della privatizzazione dell'Ente Fiera. Esprimo voto contrario alla risoluzione presentata dal Gruppo An poiché due anni sono pochi per valutare un reale cambiamento della situazione), Mario Zamorani (Riformatori). La risoluzione è stata ritirata dallo stesso capogruppo di An.

Assessore Ivan Ricci

15 - Opere di conversione a deposito della Sala Polivalente. Variazione da apportarsi al bilancio di previsione 2001, nonché alla Relazione Previsionale Programmatica, al Bilancio di Pluriennale 2001/2003, al Programma Triennale delle opere pubbliche e all'elenco annuale 2001, al fine di inserire tali lavori nella previsione per il 2001. A favore hanno votato Ds, Democratici, Pdci, Verdi, Rifondazione Comunista, Sdi e Ppi; contro An e Fl; astenuti Riformatori.

Sono intervenuti Roberto Polastri (Ds), Alberto Carion (An), Massimo Pierpaoli (Fl), Giovanna Marchianò (Pdci), Francesca Cigala Fuigosi (Verdi), Mario Zamorani (Riformatori), Ubaldo Ferretti (Ppi), Mauro Cavallini (Ds), Ugo Taddeo (Fl).

Assessore Alfredo Valente

16 - Approvazione convenzione tra l'lstituto di Istruzione Superiore Magistrale "G. Carducci" di Ferrara, I'Amministrazione Comunale di Ferrara e il Provveditorato agli Studi di Ferrara, per il trasferimento del Civico Istituto d'Arte "Dosso Dossi" all'lstituto di Istruzione Superiore Magistrale "G.Carducci" di Ferrara. A favore hanno votato Ds, Verdi, Ppi, Sdi, Pdci, Democratici, Riformatori, Rifondazione Comunista, An e FI (astenuto Carlos Dana-FI).

Sono intervenuti i consiglieri Gianfranco Viviani (Democratici), Mauro Malaguti (An), Giovanna Marchianò (Comunisti Italiani), Massimo Masotti (FI), Maria Giulia Simeoli (Ds), Ubaldo Ferretti (Ppi), Mirella Tuffanelli (Ds), Antonella Barabani (FI), Pier Francesco Perazzolo (Fi), Carlos Dana (FI).

Inquinamento Industriale

Ugo Taddeo (a nome dei consiglieri firmatari Massimo Pierpaoli, Federico Saini, Antonella Barabani, Massimo Masotti, Mario Testi e Carlos Dana del gruppo FI ed Enrico Brandani, Mauro Malaguti e Francesco Grillo del Gruppo An) presenta e illustra la richiesta di un Consiglio Straordinario urgente per discutere sull'"aumento di tumori nel territorio di Ferrara - inquinamento industriale". Il consigliere Francesca Cigala Fulgosi (Verdi) presenta la mozione, già contenuta nell'ordine del giorno, nella quale si richiede al Sindaco "di fornire tutte le informazioni in possesso dell'amministrazione comunale sulla situazione del Polo chimico e sui relativi problemi di rischio ambientale, per i lavoratori e per la popolazione, derivanti dalle produzioni del passato e di quelle attuali; di coordinare una specifica e sistematica ricerca epidemiologica sull'esistenza delle patologie tumorali sulla popolazione e sui lavoratori esposti a tali rischi; di aprire un confronto allargato alle associazioni ambientaliste, comitati dei cittadini, alle rappresentanze sindacali finalizzato ad approfondire il problema dei rischi ambientali collegati al Polo Chimico di Cona". Per l'assessore Alessandro Bratti questo tema merita un approfondimento adeguato, al di fuori dagli schemi di un confronto squisitamente partitico. Occorre arrivare in Consiglio con i dati e le conoscenze necessarie per affrontare una discussione costruttiva. Al proposito illustra una richiesta di sospensiva della maggioranza dove si propone di avviare un confronto sull'argomento all'interno delle Commissioni Consiliari Ambiente, Sanità e Attività Produttive. L'approfondimento con tecnici ed esperti consentirà così di giungere poi a un Consiglio monotematico a fine aprile. "Sulle problematiche della salute, dell'inquinamento e in generale dello sviluppo sostenibile - interviene il Sindaco - è cresciuta la sensibilità della città, anche se questa attenzione non è certo solo da oggi grazie anche al contributo fornito sin dagli anni '70 dalle maestranze del Polo Chimico. Non c'è da parte dell'Amministrazione alcuna intenzione di nascondere dati, vogliamo però trattare la materia distinguendo le problematiche della salute da quelle dell'inquinamento e della bonifica ambientale, e da quelle connesse con lo sviluppo del nostro territorio. Sono argomenti questi che vanno trattati concretamente e separatamente; non possiamo creare un panorama negativo per chi vuole fare investimenti. Lo spazio opportuno di approfondimento sono le Commissioni Consiliari, dove poter incontrare tecnici ed esperti delle diverse materie. Alla fine di questo lavoro di preparazione torneremo in aula certo in grado fornire elementi di discussione più validi".

Sulla proposta di sospensione, accolta all'unanimità, sono intervenuti i consiglieri Francesco Perazzolo (FI), Federico Saini (FI), Mauro Cavallini (Ds), Giovanna Marchianò (Pdci), Ugo Taddeo (FI), Massimo Pierpaoli (FI), Ubaldo Ferretti (Ppi).

 

CONFERENZA STAMPA

Giovedì 15 marzo alle 11, nella sede della Circoscrizione Giardino Arianuova Doro (via Ortigara 12), verranno presentate alla stampa due iniziative sportive: la prima riguarda il 1 Memorial Carlo Duran di boxe, in programma il 17 marzo al Pattinodromo di via Porta Catena, la seconda si riferisce al un corso di Difesa Personale prevalentemente rivolto alle donne. All'incontro saranno presenti l'assessore allo Sport Alessandro Bratti, il presidente circoscrizionale Aldo Modonesi, gli organizzatori delle iniziative Romano Becchetti e Giorgio Bianchini.

 

PALAZZO BONACOSSI: "GLI ATTRIBUTI DI VENERE"

Giovedì 15 marzo alle 16.30, nella sede di Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5), il professor Bodo Guthmuller dell'Università di Marburg, terrà una conferenza dal titolo "Gli attributi di Venere. Da Fulgenzio, Petrarca e Boccaccio, a Schifanoia". L'iniziativa è stata promossa dall'Associazione Amici dei Musei e Monumenti Ferraresi, dalla Biblioteca della Facoltà di Lettere e Filosofia, dall'Istituto di Studi Rinascimentali e dai Musei Civici di Arte Antica Palazzo Bonacossi.

 

COMMISSIONE CONSILIARE

La 4.a Commissione Consiliare Pianificazione Urbana e Territoriale, Lavori Pubblici e Patrimonio, presieduta dal consigliere Fausto Facchini, si riunirà giovedì 15 marzo alle 17.30, nella sala Commissioni della Residenza Municipale, per discutere i seguenti argomenti: (relatore assessore Vainer Merighi) Integrazione al provvedimento consiliare relativo al trasferimento dal Comune di Ferrara alla Regione Emilia Romagna dei beni immobili ex opera Universitaria; (relatore assessore Carlo Magnani) Progetto pilota per la sicurezza urbana, accettazione del contributo regionale e approvazione dello schema di protocollo d'intesa con la Regione Emilia Romagna.